Il Coro Calicantus

 

  

 

 

 

Il Coro nasce a Pergine Valsugana nel 1992 come formazione a voci miste ed è composto da coristi provenienti da diverse parti del Trentino.

Il repertorio si è formato nel corso degli anni e spazia da una raffinata sezione di musica sacra - dall’antico al contemporaneo - alla polifonia profana, dai canti popolari alla musica rinascimentale, fino alla più recente sezione di ritmi latino-americani, oltre alla particolare selezione di brani natalizi.

Il repertorio così vario ha permesso la realizzazione di concerti e spettacoli a tema fra i quali 'Musica a Corte' ispirato al Rinascimento; 'Natura(l)Mente No(t)te' dedicato alla Natura; 'Risuoni del Sacro' realizzato in chiese antiche e suggestive; ‘MI DO aL paesaggio” dedicato ai belvedere e ai panorami inusuali; 'Passeggiando nel Suono' una ricercata condivisione fra coro, pubblico , Natura e strumenti di origine orientale.

Il Coro organizza l’annuale Rassegna di Musica Sacra che a partire dal 2017 si svolge in due giornate con il coinvolgimento di cinque cori e di giovani musicisti e in cui si affida a giovani autori la composizione di musica per la liturgia.

Il Calicantus ha partecipato a diversi concorsi nazionali conseguendo una fascia d’argento e un primo posto assoluto; inoltre organizza regolarmente corsi di vocalità e workshop aperti a tutti, in cui propone nuovi percorsi di approfondimento della cultura musicale, esplorando in punta di piedi e con grande curiosità l’universo della musica.

Nello spirito del proprio statuto, il Calicantus partecipa a progetti di interesse sociale e solidale, collabora con altre realtà associative locali e intrattiene contatti con altri cori europei.

 

Punti salienti della storia recente:

 

Nel 2018 propone il progetto 'Passeggiando nel Suono': condivisione musicale fra coro, pubblico, Natura e strumenti di origine orientale in collaborazione con Prem Nurya

Nel 2017 promuove l’opera di giovani autori a cui affida la scrittura di brani per la liturgia.

Nel 2016 realizza il workshop “Ritmo y color” su musiche latinoamericane; presenta il progetto “Mi Do aL paesaggio” in collaborazione con esperti del luogo.

Nel 2015 realizza il workshop “Io e il Coro” con brani tratti dai Musical; il coro Calicantus passa alla direzione dell’effervescente maestra Miriam Còmito.

Nel 2014 pubblica “Vecchie e nuove canzoni della Nostra terra”, una raccolta di brani popolari per cori misti con armonizzazioni inedite.

Nel 2013 propone il progetto 'Risuoni del Sacro' in collaborazione con l'ass. Tzela con relativa pubblicazione.

Nel 2012 apre un laboratorio giovanile che si evolverà poi nel coro Highlight ormai autonomo; dà vita alla prima edizione della “vetrina dedicata ai giovani musicisti”.

Nel 2011 pubblica il suo primo CD dal titolo ‘Sacro Profano’.